….recensione Cultweek: Terra sporca (****) a cavallo fra umori mediterranei, progressive e britrock…

Posted by admin | Posted in Dal mondo | Posted on 14-09-2017

0

CULTWEEK : gli eventi musicali significativi (recensione “Terra sporca”)

“….cantautore di incisiva presenza, premiato dal Club Tenco e dal Lunezia, autore e interprete di quattro album intensi e centrati. Cinque con questo Terra sporca (****) a cavallo fra umori mediterranei, progressive e britrock……(Roberto Casalini)

Lascia un commento

*
= 5 + 1