Arrivederci Italia

Posted by admin | Posted in Varie | Posted on 15-07-2011

0

Dal 20 settembre nei negozi “Arrivederci Italia” (Scaramuccia Music / Edel) il quarto album di Ennio Rega, che sarà anticipato dall’uscita di due singoli “Sbriciolo ai corvi” e “Porcapolka”, dal 20 agosto in radio.
L’album si compone di 15 tracce, oltre ai 12 inediti il cantautore rivisita se stesso con “Lo sciancato” dall’album d’esordio del 1994 “due passi nell’anima del sorcio”, mette nuovamente in musica Fernando Pessoa con “Libertà” ed omaggia Luigi Tenco con “Ragazzo mio”: pensato inizialmente come ghost track poi inserito in scaletta per la forte appartenenza a un disco che è una sorta di concept album il cui tema è “la solitudine nell’Italia di oggi”.
C’è forte passione ed impegno civile in questo nuovo lavoro, che racconta in musica il profondo senso di solitudine di chi oggi cammina spaesato nel proprio paese mentre un tempo col prossimo condivideva un sentimento ed è un j’accuse all’ “Italia irrilevante” (uno dei brani da cui è estrapolato il titolo della raccolta), quella che ha creduto nei grandi sogni anni ‘70 per poi finire nell’apatica quotidiana mediocrità del rimpianto di una “bellezza” tutta da rifondare.

Lascia un commento

*
= 3 + 2